Ti racconto una storia, magari la sai già, magari invece no.
Praticamente esiste una regione in Italia, famosa per la elevata percentuale di cazzi spezzati scopando e per la veramente molto elevata percentuale di giovani che se ne vanno a NYC, LDN, MI, TYO, ETC, ETC. Praticamente è una regione di creativi a 360°, è l’unica regione in cui se sei un creativo sei normale e se non lo sei sei uno scemo. Di solito succede il contrario. Però da lì la gente se ne va, se ne va dove se sei un creativo sei scemo (…). Hai capito di che regione parlo? Sì, del Veneto.
VCE sta per Venezia, l’aeroporto. Ora ti spiego perchè.

Alessandro Zuek Simonetti è veneto. E chi meglio di lui (che ha portato la sua carriera di fotografo all’apice a NYC) può raccontare attraverso delle fotografie, il rientro. Il rientro in Veneto. Nessuno. Infatti l’ha fatto lui, si tratta di una pubblicazione che sarà disponibile su Be Quiet Please dopo l’inaugurazione a INDEPENDENTS 3. Che è una vetrina di cose creative. Se anche tu sei un creativo emigrato che tornando alla tua cittadina l’hai vista in maniera diversa, ti ci rispecchierai a meraviglia.

Questo qui sopra è il flyer di INDEPENDENTS 3.