The Milan Review è una nuova casa editrice indipendente di Milano – non c’entra con il festeggiamento del prossimo scudetto della omonima squadra – e il loro primo prodotto, che vi sto facendo vedere, è una rivista letteraria semestrale.

Il primo numero di The Milan Review – Ghosts – ha 192 pagine e la copertina cartonata. Include opere di 14 autori e 2 artisti. I racconti esclusivi sono di Dave Cull, Jonathan Dixon, Glen Hirschberg, Noy Holland, Jonathon Keats, Tao Lin, Clancy Martin, E.C. Osondu, Dawn Raffel, Nelly Reifler, Rebecca Rosenblum, Deb Olin Unferth, Corinna Vallianatos e Brent Van Horne. Inoltre: illustrazioni di Matt Furie e dipinti di Maison Du Crac.

È già disponibile e puoi correre a comprartelo sul sito perchè hanno anche lo store online. Oppure puoi andare nelle librerie e nei negozi pettinati che lo vendono. Chiedigli dove.

Altri piccoli pezzi di informazione per svelare un po’ ma non troppo il mistero:
– pubblicheranno anche altre cose non meglio precisate;
– i fondatori sono Tim Small e Riccardo Trotta;
– il vero nome di Tim Small è Tim Small;
– Riccardo Trotta è un ottimo cuoco vegetariano.

Se vuoi svelare del tutto il mistero ti ricordo che la presentazione di Ghosts è il 12 maggio da Radio a Milano.

Qua sotto un bel po’ di foto del libro fatte da Bea De Giacomo con questo innovativo strumento per fotografi.

themilanreview.com