ondata-di-suicidi-in-cina-jobs-si-difende-dalle-accuseOgni tanto qualcuno mi ricorda che il mondo è gigante e che ci sono posti come la Cina dove per costruire gli iPad la gente lavora 12 ore al giorno in cambio di una gambata al mese (100€) se va bene. In questi posti ultimamente per lievitare il salario i dipendenti hanno iniziato a suicidarsi visto che tanto i cinesi sono infiniti.
No bello come fatto, soprattutto perchè da quando abito in zona Paolo Sarpi mi prendo a cuore la vita di ogni cinese mentre prima le parole cinese e vita le tenevo su due vocabolari diversi.
Comunque Steve Jobs capoccia Apple difende la fabbrica: “non è una fabbrica di schiavi, ma una fabbrica che ha ristoranti, cinema, ospedali e piscine, una fabbrica carina che sta vivendo una situazione difficile”. Bella.

ipod suicidal tendenciesAAAH tanto che ci sono, anche le condizioni di quelli che fanno il tonno in scatola sono penose (e chi se l’aspettava) e i tonni stanno finendo perchè li pesacano troppo e troppo giovani, quindi se dovete boicottare potete iniziare dal tonno forse che è meno utile del computer. Ma forse più utile dell’iPad..

bluefin-tuna-100-layer-1-rgb_8

W L’ECOSISTEMA