Ho sempre ammirato Roberto Cavalli, il suo spirito libero, la sua passione per la moda e per la natura. Anche la sua simpatia visto che ha chiamato uno dei suoi gatti “Cialis”.

This morning I prepared the breakfast for @ luposandra and #cat Cialis – digestive cake – papaya – black bread very healthy – and a very very good caffe , with a new machine that we bought yesterday ! (Cialis è lì sopra nella prima foto, ndr)

Sono sicuro che anche lui quando non sa cosa fare si guarda i documentari sugli orsi polari, o magari prende il jet e va a vederli ma il punto è sempre quello. L’amore per gli animali ci accomuna e questo post è un omaggio a lui e alla sua famiglia mista di animali stilosi.

Roberto durante uno dei tanti viaggi nel continente nero:

Lupo, il pastore tedesco:

Un tigrotto che morde il piotto di Roberto:

Pip e Pussy:

Un iguanona:

Un cagnolino schizzato con un leone della Trudi:

Una scimmietta:

Un gatto furbetto:

Questo somiglia molto a George, il Leopardo di Miguel $erse

Goodnight Wonderful creatures 😉

Cosa sarebbe sta vita senza la natura…

Altro toga:

Topennu cobian:

Goodnight cuties <3

Buona giornata e a presto. Vai sull’Instagram di Roberto Cavalli per vedere altre foto.