Allora, ti spiego cos’è successo, penso sia una storia in cui possiamo immedesimarci in tanti.

Mass Appeal pubblica una foto, quella qua sopra, di una gafi che fa una tag, la quale foto diventa mezza celebre (come saprai già se segui il Facebook di UNOTRE).

Incomincio ad indagare sulla paty e finisco in un vortice di voyeurismo digitale di un giorno. La suddetta è una specie di gafi streetwear mortale perfetta che ti fonde il cervello.

Stalkero Instagram, Flickr, Tumblr, tutto.

Salvo tutte le foto.

Scrivo su un sito (il più peso ©).

I maschi cliccano di brutto sulla gafi.

Pubblico tutte le foto che ho salvato.

Alcune sono NSFW quindi non cliccare su quelle NSFW se sei al W.

Se non sei al W vai al WC secondo me.

Ciao.

PS Rachel non denunciarmi non ti voglio uccidere.