Supreme camp out

E’ uscita la roba nuova di Supreme ed ha fatto molto scalpore la fila interminabile di gente che s’è messa a campeggiare fuori dai negozi del brand streetwear più ambito di sempre.

Quando ho visto le foto ho associato subito i campouter ai boyscout, il perchè ve lo spiego di seguito con l’aiuto di alcune diapositive accuratamente scelte per rendere maggiormente l’idea.

1) Va in trasferta

2) Dorme all’aperto

Pigiama party!

3) “bambini vestiti da cretini guidati da un cretino vestito da bambino”

4) Ha il coltellino svizzero (di Supreme)

Eh bello questo

5) Socializza con chi ha la stessa sfortuna

Siamo tutti BFF qui nessuno escluso

6) Non vede l’ora di tornare a casa

7) Per gli amici è un babbo

Bullismo

8) Tiene a precisare di non essere vergine

Ti giuro che ho scopato una volta

9) Non ammetterà mai che fare campout è da bobaz

Sì sì ma hai ragione frate

10) Manderà i propri figli a fare campout

Se trovi altri punti in comune facci sapere, penso siano infiniti.