Un po’ come in Italy quando a settembre i calciatori scioperavano, in USA i players di basket non stanno giocando perché non si trova l’accordo sul nuovo contratto, è sempre un big problema.

Tutti stanno facendo la loro parte per convincere i ragazzi a tornare al work: opinionisti, aziende, politici. Ovviamente i privati non sono mossi da interessi economici e i loro spot fanno tutti leva sul Love the game. Obama invece teme la rivoluzione.

http://youtu.be/k1c_It0ekC0

http://youtu.be/vYDS_MEWPU0

E sai quale potrebbe essere la solution? Venire a giocare in Europa per un little time, te lo immagini Kobe al Virtus Bologna? Viene giù il soffitto.