Ok, il tipo sta diventando ufficialmente il mio nuovo mito personale. Dopo l’altro articolo che ti mostra la sua vita, ora ci concentriamo meglio sul suo parco macchine, in particolare sulle targhe delle sue macchine (che in parte ti ho già anticipato), raffigurate in questi scatti durante il sequestro (evidentemente ingiusto) a cui sono state sottoposte.

Tra le altre:
GL63 targato MAFIA
CL63 targato HACKER
S65 targato CEO
Cadillac rosa, la targa non si vede ma basta così
E63 targato STONED
G55 targato POLICE
ripeto
G55 targato POLICE

Source