L’umanità è l’unica specie che ha inventato e realizzato un dispositivo (macchina fotografica) al fine di immortalare momenti da ricordare. Momenti importanti.

Quale momento è più importante, per il nostro apparato cerebrale, se non quello in cui siamo veramente soddisfatti del lavoro appena eseguito? Che sia la foto di un pescatore con il suo pesce gigante o quella di un rapper che dopo tanti sacrifici è riuscito finalmente a comperarsi una Lambo.

Un grande pescatore con un grande pesce.

 

Un grande rapper con una grande Lamborghini.

Questo genere di foto viene particolarmente bene ad una fetta della nostra società attuale: le forze dell’ordine. Sono migliaia le foto dei vari finanzieri, carabinieri, poliziotti ecc. intenti a mostrare il loro bottino. Spesso il bottino è costituito da animali maltrattati, rari e/o in via di estinzione, droga, piante, armi, prodotti contraffatti e Hogan. Ma anche bombe di capodanno e leccornie alimentari.

Andiamo a vedere le fotografie tutti assieme e prestiamo una particolare attenzione a due cose in particolare: le facce e le pose dei protagonisti, la disposizione degli oggetti/animali sequestrati.