Siamo amici di Iuter questo si sa, compagni di sbronze e compagni di riunioni per diventare ricchi belli e famosi. Nel 2012 Iuter ha deciso di mandare tutti a casa ed essendo amici loro ci siamo fatti inviare una breve ma succosissima anteprima di quello che ci spetta in futuro. Sai come avere la palla di cristallo. Ecco.

Cosa vedo nel futuro di Iuter, cosa vedo? Una collaborazione. No. Più collaborazioni… Grandi collaborazioni, ricche collaborazioni… La prima con Fracap, lo scarponcino che terrà al caldo i piotti dei più disperati in scooter a metà gennaio… Poi vedo un anello, un anello per celebrare i dieci anni del brand… Poi vedo… Una Octopus! Di tre colori, collabo con l’oltretomba (VNGRD), e come se non bastasse… Giorgio di Salvo e le sue grafiche killer affiancate al killer con le grafiche Atti(l)a.

Questo è proprio un assaggio, guarda la gallery:

Hai visto? Abbiamo risparmiato sul biglietto per Berlino e vi stiamo mostrando l’unica cosa che val la pena guardare. Il resto è SOLO feste e fiumi di alcol e pastiglie della felicità.

E se anche tu vuoi risparmiare senza andare in negozio a comprarti la collezione di adesso, ti ricordo che nel nostro store c’è, ed è pure in saldo.