Parti da Maciachini (non è molto aggiornato sto simulatore di guida) per arrivare a San Donato. Non oltrepassare il limite di velocità quando è presente il limite di velocità. Non stressare i passeggeri driftando sulle rotaie. Fermati alle fermate. Apri le porte. Suoni la sirena. Chiudi le porte. Riparti.
Così per 17 volte. Che mestiere infame.

Non ho idea di cosa succede quando vinci ma so benissimo cosa succede quando perdi: devi ricominciare da Maciachini. Zero colpi di scena, zero suicidi, zero pensione anticipata. Tutto molto piatto. Se sei disoccupato gioca che poi lo metti nel curriculum. Io il biglietto continuo a non pagarlo.
Tu che aspetti? Gioca!

PS: Ovviamente per chi volesse sperimentare il livello hard:

Un giuoco da ragazzi.