Devi sapere che Michael, seppur in campo ha sempre dimostrato gran classe, quando è in giro per i cazzi suoi è cinquanta volte più stizzoso. Sue grandi passioni – oltre al basket – sono i jeans larghissimi e lunghissimi che vanno a coprire la scarpa (spesso un po’ scartavetrati ad altezza coscia), le giacche di pelle infinite non sono da meno e gli abbinamenti di colore veramente studiati. Mettiti gli occhiali da sole perché con tutto sto stylo nel monitor potresti rimanere accecato. E paralizzato.

1) Da giovane, ancora zero panta larghi

 

2) Primi segni di panta larghi

 

3) Stye Guld Michele

 

4) Tutato abbinato

 

5) Jeans giganti a vita alta e cavallo basso