David Hasseloff c’è rimasto sotto.