Proseguono gli eventi G-SHOCK al Temporary Store di Corso di Porta Ticinese 77. Siamo al terzo dopo l’inaugurazione e il tema a sto giro sono i graffiti. Eh già, e come ospiti veramente ma veramente speciali ci sono Bufer (di cui puoi leggere un intervista del 2010 su UNOTRE) e Mind, quello che oltre ai graffiti fa gli anellazzi d’argento stilosi. Gli ospiti non staranno a bere vodka liscia nel privè, bensì allieteranno gli avventori con una performance (che suppongo voglia dire “con delle scritte”) in negozio.

Se sei bello ti fanno anche una foto gratis così se vuoi la metti nel book.

Ah, ci sono anche le Moretti da 33 nel caso te lo stessi chiedendo.

Evento su Facebook