Hai presente Dj Aladyn? Dai, turntablist dal lungo curriculum, fondatore con dj Mike di MEN IN SKRATCH nonchè da na decina d’anni responsabile tecnico di Tropical Pizza con Nikki su Radio Deejay. Quindi?  Eh, magari hai già sentito girare in radio “Io te e la strada” cantata da Diego Mancino, è il primo estratto da “Fili Invisibili” che esce oggi, ed è il suo primo album solista, vabè non è proprio il suo primo primo, è il primo che porta solo il suo nome, 19 tracce intrecciatissime fra Elettronica, hip hop, pop, dance, hardcore e metal. Dentro gli amici e collaboratori di Aladyno, ‘botto di gente che viene da generi differenti fra loro, te ne dico alcuni: Dargen D’Amico, Roberto Dell’Era, Danti (Two Fingerz), Dj Myke, Dj Gengis, Saturnino, Velvet, Diego Mancino, Max Zanotti, Calibro 35, Nitto (Linea 77), Alberto Pernazza (Ex-Otago), Pino Scotto, Powerfrancers e Katerfrancers, Rancore. Interessante no?

A me è piaciuto, te lo sto dicendooo!

Ah, qui sotto il video del primo singolo…

Sgàmati il campione… Italia 1968. Minchia!