[swf] /main/wp-content/uploads/2009/02/cortez-brothers.swf, 770, 550[/swf]

Nel 1972, il fondatore di Nike Bill Bowerman ha fatto le Cortez. Non le ha fatte a caso: anche se adesso non puoi apprezzarlo, a quei tempi il nylon sulla tomaia per ridurre il peso e la soletta schiumosa per ammortizzare erano delle innovazioni.
Le cose tecnologiche del 2009 invece le hanno spinte sulla Cortez Fly Motion. E’ tutta di un pezzo, il Flywire sulla tomaia le fa durare di più e supporta il piede. Il Phylon nelle solette non so cosa è ma qualcosa fa di sicuro. La suola è stata tagliata al laser come i pezzi della Superbike.
In sostanza, è avanzata adesso com’era avanzata quella del ’72.

Il Cortez Innovation to Innovation Pack comprende sia la Cortez originale che la Fly Motion in un box in edizione limitata di 1972 pezzi.
A Milano è disponibile da Special, 5° Round e Slam Jam.
I Cortez Brothers sono un visual 3d e dei pupazzetti e li ha fatti Tokyo Plastic. Tra l’altro il loro sito nel 2002 mi mandava fuori, lo guardavo mille volte.

nikesportswear.com
tokyoplastic.com