La Air Max 93 è una chicca vera, non solo grazie alla calzetta in neoprene (stile Huarache) o ad una delle suole con l’aria più fighe mai state in circolazione, per la prima volta con 270° di aria visibili.

Ecco il cuscinetto oversize da 270°:

E un po’ di vintage heat giusto per rimetterti in pari:

Quello che la rende affascinante è che non ne girano molte, a parte le collabo mega limitate e ricercate, sono uscite poche colorazioni Retro (per retro si intende dopo la produzione del ’93). Ahimè la rarità, che ci piace, va sempre a braccetto con i prezzi folli su eBay e quant’altro.

La più rara in assoluto penso sia quella di Eminem (D12), ovviamente è ignorantissima con il logo D12 in gotico. Credo costino svariate migliaia di €:

Eminem D12  Air Max 93

Invece una delle più fresche degli ultimi anni è sicuramente quella in collaborazione con Size? – usciva assieme ad una Huarache e prima di scrivere questo post non avevo mai notato che il pack, a sto punto, era basato sulla calzetta in nylon.

Evviva quante cose che si capiscono in ritardo, l’importante è capirle.

#AIRMAX
nike.com/airmax

Immagini vintage prese da Size?