Per questa stagione adidas Originals ha deciso di far riuscire la München, nata negli anni ’70.

Proprio negli anni ’70 nasceva anche questa cosa chiamata musica elettronica che pare stia andando ancora di gran moda tra i giovani.
La musica elettronica si faceva coi synth analogici ai tempi. Anche l’analogico va di gran moda. E i sintetizzatori li producono ancora oggi: basta guardare il LEPLOOP, prodotto proprio a Milano da alcuni strippati.
Quindi per celebrare gli anni ’70 e la musica elettronica e la modernità di una riedizione adidas Originals ha deciso di farsi fare un LEPLOOP in edizione limitata che non te lo puoi comprare.
Però puoi sentire come suona grazie a LuckyBeard di cui già ti abbiamo parlato. Sentiti il pezzo che ha tirato fuori qua sotto.

E guardati tutte le foto di questa iniziativa figa dopo, che ci son pure LuckyBeard e Tonylight (che è quello che fa i LEPLOOP).

Nata nel 1972 come scarpa da training, usata per diversi sport indoor quali basket, hockey e volley, la München è riconosciuta dagli appassionati come uno dei modelli più famosi nella storia di adidas Originals. La silhouette e la suola rialzata caratterizzano questa sneaker e la fanno distinguere rispetto agli altri modelli del trifoglio, pur conservandone i caratteri tipici. La München, fuori produzione dagli anni ’84‐’85, è considerata dagli appassionati una scarpa unica.

La München sarà venduta a partire da Febbraio 2012 nei punti vendita monobrand adidas Originals, in selezionati store lifestyle e nei migliori negozi di sneakers, al prezzo di 100 euro.